Browsing Category

brownies

albumi/ brownies/ cacao/ cioccolato

Mug Cake proteica al cioccolato

mugcakep

Cos’è una mug cake ?

la Mug cake è un dolce rapido, semplice e, in questo caso, proteico. Si prepara in pochi secondi, grazie alla cottura rapida al microonde, e non necessita di molti altri strumenti per essere preparata. Basterà infatti mescolare con cura gli ingredienti necessari alla preparazione della mug cake proteica direttamente nella tazza ( mug, appunto) e cuocere in microonde.

Cosa serve per realizzare una mug cake?

Un microonde, una tazza adatta alla cottura in microonde ( preferite quelle senza decorazioni, la presenza di ossidi metallici impiegati per dipingere le porcellane potrebbe rovinare il vostro forno a microonde), una forchetta per mescolare e un paio di minuti liberi 🙂

Mug cake proteica, ingredienti per una persona

1 scoop di whey al cioccolato
1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
dolcificante a piacere
la punta di un cucchiaino di lievito per dolci
1 albume
2 cucchiai di latte
1 cucchiaino di burro d’arachidi ( facoltativo)

per guarnire:
yogurt greco fatto in casa
cacao amaro

Mug cake proteica : preparazione

Mescolate tutti gli ingredienti secchi in una tazza con l’aiuto di una forchetta, senza lasciare grumi.

Aggiungete l’albume e i due cucchiai di latte continuando a mescolare finché ad ottenere un composto omogeneo e fluido.

Se avete deciso di aggiungere il burro d’arachidi, aggiungetene un cucchiaino e fatelo affondare nel composto senza mescolare.

Cuocete in microonde alla massima potenza per un periodo variabile dai 45 ai 90 secondi ( la variabilità dipende dai vari modelli di microonde)

ATTENZIONE!
Il composto, iniziando a “bollire” tumultuosamente potrebbe traboccare dalla tazza, in questo caso interrompete la cottura ( possibilmente prima che il composto sia fuoriuscito del tutto, come a volte succede ai più distratti), spingete in giù il composto che ha superato il bordo della tazza, e finite la cottura per i secondi rimasti.

A fine cottura la mug cake proteica sarà cotta alla perfezione, ma con un cuore umido e scioglievole.

Accompagnate la vostra mug cake proteica con yogurt greco montato per qualche secondo con cacao amaro e dolcificante a piacere.

 

Macros approssimativi:
Senza burro d’arachidi: 139 cal, 1,4 fats, 2 cho, 27.2 pro
Con il burro d’arachidi: 226 cal, 8 fat, 4,2 cho, 31.7 pro
( i valori variano in base agli ingredienti adoperati)

Siete già fan di Le Fitchef su facebook?
https://www.facebook.com/LeFitChef

3 blocchi/ albumi/ biscotti leggeri/ biscotti per diabetici/ brownies/ burro d'arachidi/ cacao/ carboidrati/ classici rivisitati/ colazione in zona/ senza glutine/ senza whey/ senza zucchero/ slow carb/ snack dolci/ torta proteica/ Tutte le ricette/ uova/ Veg/ verdure/ zucchine

Brownies di zucchine senza glutine

Non rabbrividite, l’ingrediente segreto per la perfetta riuscita di questa ricetta senza farine, senza glutine e in zona andare a raccoglierlo nell’orto.
Ma anche il supermercato di fiducia può andar bene.
Questi  insoliti, quanto irresistibili brownies di zucchine, senza glutine e in zona vi permetteranno uno strappo alla dieta, senza minare l’equilibrio nutrizionale conquistato con tanta fatica.

Una porzione, equivalente a un cubetto da 35 grammi circa, contiene infatti solo 56 calorie e 2,1 grammi di carboidrati.

Le dosi sono per una teglia quadrata di 24 cm di lato.

Brownies di zucchine senza glutine e in zona , ingredienti:

300 g di zucchine  ( preferite quelle più piccole)
100 g di burro d’arachidi ( quello di BulkPowders contiene esclusivamente arachidi)
1 uovo intero e un albume
40 g di cacao amaro in polvere
essenza di vaniglia
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
dolcificante a basso IG a piacere

Preriscaldate il forno a 180°C
Lavate, spuntate e tagliate a tocchetti le zucchine, che triterete nel frullatore o nel mixer.
Con le fruste a mano sbattete le uova con il dolcificante a basso IG, l’essenza di vaniglia e il cacao in polvere.
Aggiungere il burro d’arachidi a temperatura ambiente e le zucchine tritate.
Solo dopo che gli ingredienti saranno ben amalgamati, aggiungete il lievito, incorporatelo bene per evitare grumi e versate il mix per i brownies di zucchine senza glutine nella teglia, precedentemente unta con olio spray.
Infornate per circa 45 minuti.
Aspettate che i brownies senza glutine siano perfettamente freddi prima di sformarli e tagliarli a cubetti.
I brownies senza glutine si conservano per una settimana in contenitore ermetico.

 

albumi/ brownies/ cacao/ colazione/ dolci/ Le Fit Valentine/ yogurt

Brownies allo yogurt greco

 
 

 

Dopo questa ricetta niente più cacao per un po’, lo giuro. Ma non è San Valentino senza un dolce al cioccolato a forma di cuore, tanto meglio se è con poche calorie è arricchito dalle proteine dello yogurt greco ed ha un buon apporto di fibre.
Quella dei brownies allo yogurt greco  una ricetta facilissima ma di sicuro effetto, così anche voi ragazzi ( che rappresentate ben il 65% dei miei followers, secondo google analytics) potete cimentarvi nella preparazione di questi cuoricini al cacao che faranno la gioia delle vostre amate senza minarne le forme.
Come sempre resto a Vostra disposizione in caso di dubbi o perplessità.ingredienti
160 ml di albume pastorizzato ( o 5 albumi freschi)
dolcificante a scelta
65 g di yogurt greco ( al solito io uso quello fatto in casa)
150 g di farina integrale
30g di cacao amaro
un cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale
qualche goccia di essenza di vaniglia
per decorare
yogurt greco
qualche cristallo di zucchero


Preriscaldate il forno a 170°C
Sbattete leggermente gli albumi con il dolcificante, il sale e l’essenza di vaniglia.

Con l’aiuto di una spatola aggiungere lo yogurt greco e mescolare finché sia ben amalgamato agli albumi.
Aggiungere il lievito, il cacao e la farina setacciata. 
Versare il composto in una teglia rettangolare di circa 24 cm di lato e cuocere per circa 25 minuti.
Estrarre la teglia dal forno e attendere che il dolce sia ben freddo ( ci vorrà un’ora circa)
Con uno stampino tagliabiscotti a forma di cuore ritagliare i dolcetti

Accoppiate i cuoricini al cacao unendoli con una farcitura allo yogurt greco e decorate con qualche cristallo di zucchero colorato.

Buon San Valentino <3

 

albumi/ brownies/ cacao/ classici rivisitati/ colazione/ farina di mandorle/ post workout/ proteine del siero del latte/ whey

Brownies proteici allo yogurt greco senza glutine

Stavolta sperimento un nuovo dolcificante artificiale, Sukrin, da poco approdato nel mercato italiano, ma diffusissimo all’estero, consente di soddisfare il desiderio di dolce senza apportare nessuna caloria
Sukrin non induce alcun incremento della glicemia, non aumenta il rischio di carie e, dettaglio nient’affatto trascurabile, ha il sapore e l’aspetto dello zucchero, addio dunque a retrogusti strani che a volte alterano senza rimedio il gusto delle nostre migliori preparazioni.
La ricetta di oggi è senza glutine, semplicissima e con valori nutrizionali che non vi faranno pentire di averli assaggiati. Sono ideali a colazione o nel post workout.




250 grammi di yogurt greco ( io uso quello fatto in casa con il metodo che trovate a questo link )
200 grammi di albume
1 tuorlo
25 grammi di farina di mandorle
20 grammi di cacao amaro
75 grammi di proteine in polvere neutre o al cacao ( io ho usato 50% whey e 50% caseinate) 

25 grammi di Sukrin

Scaldate il forno a 180°C e preparate una teglia da forno ungendola con un velo di olio spray.
Con l’aiuto delle fruste mescolate tutti gli ingredienti, avendo cura di non lasciare grumi.
Versate l’impasto dei brownies proteici nella teglia e infornate per 20-25 minuti.
Il tempo di cottura può variare in base alle differenti proteine utilizzate, tenete d’occhio il forno e fate la prova dello stecchino.
Fate raffreddare completamente prima di tagliare il dolce in 12 brownies proteici.

Valori nutrizionali ( approssimativi) per ogni brownie proteico:
70 calorie
13 grammi di proteine
1,5 grammi di carboidrati
2,2 grammi di grassi
1,5 grammi di fibre

CONSIGLIA Gelato su stecco tra Pavesini