cheesecake proteica/ classici rivisitati/ colazione/ low carb/ mirtillo/ monoporzioni/ partnership/ post workout/ pre-nanna/ proteine del siero del latte/ uova/ Walden Farms/ whey/ yogurt

Cheesecake proteica

Ottimo come spuntino pre-nanna o a colazione, questa cheesecake proteica non ha tra gli ingredienti il solito formaggio fresco spalmabile e la base di biscotti…

ci occorrono:
150 grammi di yogurt greco 0.1% di grassi
50 grammi di fiocchi di latte al 2% di grassi ( circa)
1 cucchiaio colmo di farina integrale Molino Chiavazza ( se preferite usate pure quella di mandorle o cocco )
2 uova intere
1 scoop di whey alla vaniglia ( potete ometterle se non fanno parte del vostro regime, in questo caso aggiungete ancora un cucchiaio di farina )
dolcificante preferito a piacere
frutti di bosco a piacere ( ho usato i mirtilli )
 
Per il fondo:
albicocche secche q.b. ( in alternativa datteri snocciolati) 
mezza tazza di mandorle tritate (70 grammi)
 
Prepariamo il fondo: 
se utilizzate le albicocche secche lasciatele a bagno in acqua tiepida una decina di minuti e strizzatele bene ( questa operazione non sarà necessaria per i datteri) e mettetele con le mandorle in un mixer fino ad ottenere un composto uniforme.
Sistemate l’impasto sul fondo di una teglia antiaderente apribile di circa 24 cm di diametro e, aiutandovi con le mani inumidite o col dorso di un cucchiaio stendetelo in uno strato compatto.
Versate gli altri ingredienti, ad eccezione dei frutti e del blueberry spread, nel mixer e azionatelo per 15-20 secondi.
Versate il composto sul fondo precedentemente preparato, arrivando a circca 3/4 dello stampo. In alternativa potete preparare delle monoporzioni usando uno stampo da muffin.
Infornate a 180° ( forno già caldo) per 20-25 minuti, finché sulla superficie non si formi una leggera crosticina.
Guarnite con i frutti di bosco e il blueberry spread, abbondate pure, tanto apporta solo 4kcal a porzione! ( la salsa di mirtilli, non la cheesecake…) 
Facebook Comments

You Might Also Like

13 Comments

  • Reply
    alessandra l.
    10 aprile 2013 at 12:09

    Che bontà!!

  • Reply
    Chiara Benvenuti
    10 aprile 2013 at 12:30

    Ciao Noemi! Questa la proverò di sicuro, adoro la cheesecake e questa versione light mi sembra altrettanto goduriosa!
    Bacioni,
    Chiara

  • Reply
    Margherita
    10 aprile 2013 at 12:31

    farò questo dolce, buonissimo!

  • Reply
    Tiziana B.
    10 aprile 2013 at 16:18

    che bella! ricetta alternativa per la cheescake ma altrettanto buona!

  • Reply
    Rosy Eurocontest
    10 aprile 2013 at 17:25

    Complimenti per il tuo bel dolce!

  • Reply
    Fanny Moda
    11 aprile 2013 at 8:46

    Ma sarà buonissimo 😀

  • Reply
    Mari Nisi
    11 aprile 2013 at 9:01

    che bontà amica mia…devo provare assolutamente 🙂
    molino chiavazza la utilizzavo fino a pochi mesi fa..qui non si trova in commercio 🙁

  • Reply
    danys82
    11 aprile 2013 at 9:02

    variante molto interessante…da provare!

  • Reply
    Lara Nosari
    11 aprile 2013 at 14:31

    Sei una fonte inesauribile di ricette sfiziose !!!! Bravissima

  • Reply
    brigida vario
    11 aprile 2013 at 14:36

    sembra ottima brava

  • Reply
    Simona Manzoni
    11 aprile 2013 at 14:40

    grazie mi piace la ricetta , cosi’ come l’hai presentata 🙂

  • Reply
    Susanna
    11 maggio 2015 at 6:56

    Una domanda …per mezza tazza di farina di mandorle ( intendi i cup come misura americana o la tazza normale ?) quante albicocche ci vanno?

    • Reply
      lefitchef
      14 maggio 2015 at 11:14

      ciao Susanna, per la cheesecake proteica bastano 70 grammi di mandorle tritate, ho appena corretto l’elenco degli ingredienti
      a presto 🙂

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Pasticcini di frolla montata