albumi/ classici rivisitati/ colazione/ farina d'avena/ Muffin

Muffin di avena al cappuccino

Ieri sera, grazie a una fresca brezza marina che ha reso l’accensione del forno meno traumatica, ma soprattutto grazie ai miei amati vicini alle prese, fino a notte fonda, con un improbabile torneo di karaoke ( !!! ) ho deciso di preparare la colazione per la mia famiglia.
L’impagabile mixer della mamma, la mia stavolta, mi ha reso tutto semplicissimo: in soli 3 minuti l’impasto dei muffin d’avena al cappuccino era pronto.

Per sei muffin d’avena al cappuccino occorrono:
100 grammi di farina d’avena BPR Nutrition
60 grammi di yogurt 0,1%
20 grammi di amido di mais
2 albumi
5 cucchiaini di caffè solubile
50 ml di latte scremato
poche gocce di vaniglia
mezza bustina di lievito per dolci
il vostro dolcificante preferito resistente al calore

Preriscaldate il forno a 180° e disponete i pirottini nello stampo per muffin.
Se non disponete dell’impagabile mixer della mamma, dentro al quale potete versare tutti gli ingredienti ottenendo l’impasto dei vostri muffin d’avena al cappuccino in un attimo, procuratevi una ciotola ampia.
Versateci dentro la farina setacciata insieme all’amido di mais e il lievito.
In una seconda ciotola sbattete leggermente gli albumi con lo yogurt, aggiungete il latte nel quale avrete stemperato il caffè solubile, la vaniglia e il dolcificante.

Mescolate con cura le due preparazioni e versate l’impasto dei muffin d’avena al cappuccino negli stampini.
I miei erano pronti in 18 minuti, ma controllate la cottura, non tutti i forni sono uguali.

Lasciateli riposare sino al completo raffreddamento.
Potete prepararli con largo anticipo perché si possono surgelare.

Ciao mamma, passa a leggermi ogni tanto <3

Facebook Comments

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Mostaccioli