Senza categoria

Spaghetti di farro Sgambaro al pesto rosso piccante

spaghett di farro al pesto rosso piccante

Gli spaghetti di farro biologico Sgambaro, sono i protagonisti della ricetta di oggi, omaggio ai sapori e ai colori dell’estate nel sud Italia.
I prodotti Sgambaro, già ospiti del nostro spazio, tornano accompagnati da un condimento ricco ed appagante, che apporta, oltre al gusto corposo, vitamina E, i benefici della capsaicina e il sole nel piatto con le benefiche virtù del pomodoro essiccato al sole.

L’azienda Sgambaro produce pasta ecologicamente sostenibile, a impatto zero, con il suo continuo impegno nel limitare le emissioni di Co2, attraverso il loro nuovo sito aziendale http://www.pastaecosostenibile.it/ è possibile seguire il viaggio dalla materia prima al prodotto finito, e apprezzare gli sforzi e l’impegno profuso dall’azienda per ridurre al minimo l’impatto negativo sull’ambiente.

Anche la ricetta di oggi è a Km 0, tutti i prodotti che ho impiegato per la sua ideazione e realizzazione nascono, quasi senza l’intervento dell’uomo, nella terra che mi ospita in questi giorni.

Pesto Rosso Piccante:

per 4 persone

60 g di pomodori secchi,
30 g di mandorle,
20 g di olio extravergine d’oliva,
mezzo spicchio d’aglio,
un peperoncino piccante fresco
40 g di ricotta vaccina fresca

350 g di spaghetti di farro biologico Sgambaro

Fate rinvenire i pomodori secchi in abbondante acqua tiepida per circa due ore.
Risciacquateli molto bene in acqua corrente per eliminare i residui di sale.
Sbollentate le mandorle per pochi secondi e con l’aiuto di un canovaccio pulito, eliminate le pellicine.

Intanto lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Versate nel boccale del mixer i pomodori, le mandorle, l’olio extravergine d’oliva, lo spicchio d’aglio, il peperoncino spezzettato e due o tre cucchiai dell’acqua di cottura degli spaghetti. Azionate il mixer ad impulsi, dovrete avere un pesto grossolano, non troppo omogeneo.

Scolate la pasta un minuto prima del tempo indicato sulla confezione e versatela in una padella con il pesto rosso, un cucchiaio d’acqua di cottura, se necessario, e la ricotta vaccina fresca. Fate saltare gli spaghetti per pochi secondi, per dar modo ai sapori di amalgamarsi per bene e servite ben caldo.

Facebook Comments

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Mostaccioli