Informazioni Nutrizionali

International Coffee Day: i benefici del bere caffè

Che lo preferiate amaro e ristretto, o zuccherato con latte, è probabile che abbiate cominciato questa giornata con un buon caffè.
Oggi si celebra la Giornata Internazionale del Caffè, ma se siete passati al decaffeinato, ecco qualche ragione per riconsiderare la vostra scelta.

coffee

Il caffè è ricco di nutrienti essenziali

 

una sola tazza di caffè contiene:

  • l’11% del RDA  di Riboflavina ( la vitamina B2)
  • il 6% del RDA di Acido Pantotenoico ( vitamina B5)
  • Manganese e Potassio fino al 3% del RDA
  • Magnesio e Niacina al 2% del RDA

Sebbene le quantità siano ridotte, è bene considerare che il consumatore medio assume fino a 4 tazze di caffè al giorno.

Il caffè può aiutare a prevenire l’Alzheimer

 

I ricercatori della University of South Florida e della University of Miami hanno evidenziato una correlazione tra il consumo di caffè e un decremento del rischio di demenza. Secondo questa ricerca gli adulti che consumano tre tazze al giorno di caffè hanno minori possibilità di sviluppare l’Alzheimer. Purtroppo questo non significa che il consumo di caffè escluda completamente il rischio di incorrerre in questa gravissima condizione, tuttavia un moderato consumo di caffè può. secondo i ricercatori, ridurre sensibilmente il rischio di sviluppare l’Alzheimer.



Il caffè protegge dalla depressione

Una ricerca pubblicata sul Archives of Internal Medicine sostiene che un moderato consumo di caffè riduce il rischio di depressione del 20% rispetto a un campione di studio che assumeva meno di una tazza di caffè a settimana.

benefici caffè lefitchef

Il caffè allunga la vita

Ricco di antiossidanti, il caffè si presta come alleato nella lotta ai danni da stress ossidatvo.
Svariati studi gli attribuiscono un ruolo significativo nella prevenzione di patolgie importanti come il cancro epatico, il diabete di tipo 2 e l’Alzheimer.
Per tutte queste ragioni, il consumo di caffè può essere associato ad un’aspettativa di vità più lunga, come afferma un innovativo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine.

 

In conclusione

Per godere appieno dei benefici del caffè è necessario avere l’accortezza di non consumarlo nelle ultime ore del pomeriggio per evitare disturbi del sonno.
Se consumato con moderazione
e senza zucchero si rivela un alleato eccellente per il benessere.

 

 

 

Facebook Comments

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Pizzette di cavolfiore