Browsing Tag:

torta salata fit

secondi/ snack salati/ spezie/ Tutte le ricette/ uova/ Veg/ whey/ zucchine

tortino di zucchine al microonde

nfd

Il tortino di zucchine al microonde è il mio miglior amico in questa torrida estate, mi permette di preparare in anticipo pasti e snack da portare al lavoro o da consumare anche freddi, con ottimi macros e tutti i nutrienti necessari.

 

 

Ho tratto spunto da una storica ricetta di Araba Felice sistemandola in base alle mie esigenze attuali e il risultato è un tortino di zucchine, soffice e gustoso, pronto in soli 15 minuti.

gli ingredienti sono semplici e possono essere variati in base alla stagionalità degli ortaggi disponibili e ai macros di ognuno, per quanto concerne la farina, io ho usato un mix di avena e riso, ma andrà bene anche una classica 00 o un mix senza glutine, per chi avesse particolari necessità.

 

Tortino di zucchine al microonde | Ingredienti e preparazione

due zucchine medie

tre uova intere

90 g di farina ( per me 50% di farina di riso e 50% farina d’avena)

sale iodato

erba cipollina

una piccola carota

100 ml di latte

20 g di amido di mais

un cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate

10g di olio d’oliva

grattugiate le zucchine e la carota usando il lato a fori larghi della grattugia, salate e aggiungete le tre uova leggermente sbattute con l’olio, l’erba cipollina, la farina setacciata e, in ultimo, il latte in cui avrete stemperato l’amido di mais.

Personalmente ho aggiunto anche 30 g di proteine del siero neutre, scegliete voi se provare o meno anche la versione proteica.

Mescolate tutto rapidamente e appena avrete ottenuto un composto omogeneo, versatelo in un contenitore adatto alla cottura in microonde. Io ne ho usato uno rotondo del diametro di 24 cm, per cui i tempi di cottura che ho seguito sono stati quelli che seguono:

6 minuti a media potenza

6 minuti ad alta potenza

 

i tempi e la potenza potrebbero essere differenti per i vari modelli di microonde e le differenti dimensioni dei contenitori, per cui il mio consiglio è di procedere gradualmente e controllare l’evoluzione dell’esperimento aprendo lo sportello ogni due minuti circa.

Fate raffreddare il tortino di zucchine per almeno dieci minuti prima di consumarlo, è perfetto da solo o accompagnato ad una salsa a base di yogurt e spezie.

 

 

 

monoporzioni/ piatto unico/ post workout/ pre-workout/ ricetta proteica/ ricette a basso indice glicemico/ torta proteica/ Tutte le ricette

sformato fit di patate

sformato fit di patate closeup

Maggio, tempo di picnic e di torte salate da consumare placidamente in pausa pranzo, magari solamente al parco, sognando l’estate. Lo sformato fit di patate è saziante, delizioso anche freddo e può essere preparato in monoporzioni, basta farlo cuocere in una teglia da muffin. Personalizzatelo con le spezie che più amate, portatelo in tavola per accompagnare una fresca insalata o riservatelo a un brunch domenicale in pieno relax.

I macros sono in fondo alla ricetta, buona lettura.

sformato fit di patate closeup

Sformato fit di patate – ingredienti

per 8 porzioni

2 cucchiai di olio d’oliva

1 cipollotto fresco affettato finemente

1 peperone rosso, privato dei semi e tagliato a pezzi piccoli

2 patate medie ( circa 200 g in totale)

4 uova intere

4 albumi

erbe aromatiche a scelta

sale iodato e pepe a piacere

 

sformato fit di patate – preparazione

la preparazione dello sformato fit di patate è semplicissima, e vi garantirà sempre un risultato ottimale, basta seguire le semplici indicazioni che seguono

In una pentola capiente, mettete a lessare le patate in abbondante acqua, intere e con la buccia.

Intanto, rosolate in una padella antiaderente il cipollotto fresco affettato finemente con uno dei cucchiai d’olio, aggiungete il peperone, coprite e fate appassire per circa otto- dieci minuti a fiamma bassa, se necessario aggiungete un paio di cucchiai d’acqua.

Nel frattempo, accendete il forno a 200°C

testate la cottura della patate con la forchetta, se sono morbide, scolatele, sbucciatele rapidamente e tagliatele a fette alte un cm.
Disponetele sul fondo di una teglia unta con il cucchiaio d’olio rimanente in uno strato omogeneo, sopra, versate i peperoni rosolati con il cipollotto

Sbattete le quattro uova con i quattro albumi, aggiustate di sale e pepe, aggiungete le erbette aromatiche e versate il tutto nella teglia,sopra gli ortaggi già preparati.

Cuocete in forno già caldo a 200°C per circa 15 minuti, o fino a che la superficie non risulterà dorata. Lasciate che si intiepidisca prima di dividere lo sformato fit di patate in otto porzioni.

provate anche la quiche alle verdure! 

Sformato fit di patate – macros

sformato fit di patate macros

 

 

CONSIGLIA Avocado burger