carboidrati/ classici rivisitati/ comfort food/ meal prep/ patate dolci/ pre-workout/ senza glutine/ senza lievito/ senza whey/ snack salati/ Tutte le ricette/ Veg/ waffles

Waffle salati di patate alle erbe aromatiche

31 Agosto 2019
waffle salati in cottura

La ricetta dei waffle salati di patate è un classico di casa LeFitchef, li preparo la sera per il giorno successivo, da usare in sostituzione del pane per tramezzini gustosi da portare al lavoro.
Leggeri e digeribili, i waffle salati di patate possono essere consumati da soli o farciti con formaggio light e salmone o bresaola e un’ insalatina di stagione. Ma sono perfetti anche con farciture dolci, se nella preparazione si omettono le erbe aromatiche.

Waffle salati di patate | Ingredienti e preparazione

Preparare i waffle salati di patate è rapido e divertente.

Per ottenere il giusto spessore delle patate, le taglio con uno spiralizzatore, ma se non ne possedete ancora uno, potete usare una grattugia a fori larghi, facendo attenzione alle dita.

Per aromatizzare i miei waffle salati, uso l’erba cipollina del mio giardino, ma potete sostituirla con qualsiasi alternativa di vostro gradimento, come prezzemolo, salvia, pepe, menta, dragoncello, paprika affumicata …

trovate in macrros in fondo alla pagina

waffle salati foto dall'alto

Ingredienti per due persone:

4 patate medie a pasta gialla ( in alternativa provate ad usare due patate piccole a pasta gialla e due patate dolci piccole)

1/2 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

un pizzico di aglio granulare (facoltativo)

sale iodato

2 uova medie

Erbe aromatiche a piacere

Waffle salati | preparazione

Dopo aver ben lavato e spazzolato le patate, incastratele nello spiralizzatore e ricavatene listarelle dello spessore delle linguine (il formato di pasta).
Asciugate bene con carta da cucina e raccogliete tutto in una ciotola capiente via via che procedete con il taglio.
In assenza dello spiralizzatore usate la grattugia a fori larghi.
Personalmente non sbuccio le patate, ma se preferite potete farlo dopo la fase di lavaggio.

Scaldate una larga padella antiaderente con l’olio e l’aglio e fate rosolare le spirali di patate a fuoco dolce per cinque minuti o fino a quando saranno tenere.
Fate raffreddare per circa 10 minuti.
Intanto, sbattete le uova con il sale e le erbe e scaldate la piastra per i waffle alla massima temperatura.
Aggiungete le patate al composto di uova sbattute e mescolate bene.
Cuocete l’impasto in due porzioni, avendo cura di preparare la piastra con un velo di olio spray per evitare che i waffle salati si attacchino.
Cuocete per circa 15 minuti, facendo attenzione che non si brucino ( se la vostra piastra per i waffle dispone di un timer, settate lo a 12 minuti e tenetela d’occhio per gli ultimi minuti di cottura per avere una doratura perfetta)

Servite i waffle salati caldi o freddi con la farcitura che preferite.

Cerchi un’alternativa proteica a questa ricetta? Dai un’occhiata a questi post:

Waffle salati | macros per porzione

258

Facebook Comments

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.