classici rivisitati/ comfort food/ conserve/ Le Fit Valentine/ maizena/ olio di cocco/ pancakes/ salse e creme spalmabili/ San Valentino/ stevia

Vegan Lemon Curd senza latte, uova, burro e zucchero



San Valentino è alle porte e  noi di casa Le FitChef lo aspettiamo con ansia, come ogni anno. La ricetta di oggi inaugura la serie Le Fit Valentine, per mezzo della quale condividerò con voi idee e spunti per il menù di San Valentino e per realizzare piccole delizie sane da regalare.
Come la preparazione di oggi: il Vegan Lemon Curd.
Molti voi conoscono ed amano il Lemon Curd, una preparazione anglosassone ricca di burro, zucchero e tuorli, un’autentica minaccia per le arterie prima ancora che per la linea.
La versione di oggi, una ricetta semplice e veloce,  senza latte, uova, burro e zucchero, non ha nulla da invidiare al classico Lemon Curd, ed è perfetto per tutti coloro che non possono concederselo, soprattutto per questioni di salute.
A differenza della ricetta classica il Vegan Lemon Curd può essere conservato a lungo in vasetti sterili e, in frigo, si mantiene fino a due settimane in un contenitore a chiusura ermetica.
Usate il Vegan Lemon Curd per farcire i pancakes di albumi, gli scones di farro e avena, lo yogurt greco e i fiocchi di latte. La sua consistenza ricca e appagante è conferita dall’olio di cocco, ricco di proprietà benefiche delle quali vi ho già accennato in questo post . L’aroma intenso dei limoni è solo uno dei tanti doni di questi frutti preziosi, oltre alla vitamina C sono ricchi di fosforo, potassio, calcio, magnesio e vitamina A.
Regalatelo e regalatevelo per San Valentino, magari con un vasetto di Applesauce ,sarà un dono certamente apprezzato.

15 grammi di amido di mais ( lo trovate in commercio anche col nome di maizena)
la scorza grattugiata di un limone non trattato
il succo di 5 limoni ( circa 250 ml)
50 grammi di olio di cocco ( lo trovate cliccando qui con uno sconto di 5 euro sul primo ordine inserendo il codice NPXR83 al momento dell’iscrizione)
5 gocce di aroma Burro ( io ho usato Flavourart )
70 grammi di XIlitolo ( lo trovate cliccando qui con uno sconto di 5 euro sul primo ordine inserendo il codice NPXR83 al momento dell’iscrizione)
50 ml di acqua

In un pentolino dal fondo spesso stemperate l’amido di mais con il succo di limone aiutandovi con le fruste a mano.
Diluite con l’acqua,  aggiungete il dolcificante e la scorza di limone grattugiata.
Continuando a mescolare cuocete a fiamma media, fate addensare il Vegan Lemon Curd  senza portare a bollore, basteranno pochi minuti.
Spegnete la fiamma e aggiungete l’olio di cocco e l’aroma di burro, sempre mescolando affinché l’olio si amalgami perfettamente.
Versate il Vegan Lemon Curd  in vasetti di vetro con coperchio a vite, fate raffreddare e conservate in frigo.
Si accompagna a meraviglia con waffle e pancakes, venite a scoprire nuove ricette cliccando qui

 

[warning]Scopri ogni giorno nuove promozioni e suggerimenti nel gruppo Facebook [/warning]

Facebook Comments

You Might Also Like

13 Comments

  • Reply
    valentine
    21 gennaio 2014 at 11:09

    sei incredibile! adoro il lemon curd 😀 ora devo solo procurarmi gli ingredienti per questa versione sensidicolpa-free e poi per San Valentino la regalo… a me! 😀

  • Reply
    Araba Felice
    21 gennaio 2014 at 11:14

    Ti lovvo.
    Ho tutto tranne l’aroma burro ma in casa mia molecole del grasso in questione sono perennemente in sospensione e non ne sentiremo la mancanza 😀

  • Reply
    Noe P
    21 gennaio 2014 at 11:25

    uh, vero! sarà il tuo onomastico <3

  • Reply
    FedeB
    21 gennaio 2014 at 11:37

    Questo lo provo senza ombra di dubbio!!!
    Mi piace da morire il lemon curd e sapere di poter affrontarlo senza sensi di colpa mi rende felicisssssima!!!! :))

  • Reply
    Maria Bruna Zanini
    21 gennaio 2014 at 12:40

    Favolosoooo! Complimenti per il blog e per le ricette! Grazieeeeee

  • Reply
    Ale
    21 gennaio 2014 at 16:02

    Scopro adesso il tuo blog tramite Stefania (Araba), grazie per questa versione senza burro!!! La proverò visto l’intolleranza al latte vaccino che ha il mio bimbo.

  • Reply
    Francesca
    21 gennaio 2014 at 17:02

    Ma che genialata!!!

  • Reply
    consuelo tognetti
    21 gennaio 2014 at 19:52

    Mi piace moltissimo questa versione, la proverò! Grazie e buona serata <3
    la zia Consu

  • Reply
    emanuela rangillo
    27 gennaio 2014 at 13:32

    Meravigliosa ricetta per la mia mamma che sai che è vegana,però la voglio provare pure io visto che è più leggera

  • Reply
    Anonymous
    12 febbraio 2014 at 13:37

    Bella ricetta. Unico dubbio per l’uso dell’olio di cocco che, pur essendo di origine vegetale, è un olio saturo

  • Reply
    Noe P
    12 febbraio 2014 at 14:07

    Ciao Anon, grazie per la visita,
    riguardo al tuo dubbio ho già scritto profusamente in giro per il blog e altrove, ma ti invito a fare una ricerca su PubMed dove troverai migliaia di articoli che promuovono definitivamente l’olio di cocco a grasso benefico.
    A presto
    xoxoxoxo

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Festa Artusiana, nove giorni con Pellegrino Artusi